quote links Voi sognate, io faccio il lavoro! quote rechts

L’organizzazione del vostro matrimonio

Organizzare un matrimonio richiede molto tempo ed energia. Per far si che il giorno più importante della vostra vita sia una perfetta riuscita e che ve lo possiate godere appieno, potreste prendere in considerazione di ingaggiare una wedding planner che  si occuperà delle parti organizzative e burocratiche. Come funziona?

Per prima cosa, naturalmente, ci incontriamo. Non è necessario che abbiate già definito tutti i dettagli: ci incontriamo per conoscerci e per discutere a grandi linee il matrimonio dei vostri sogni.

Le domande che vi dovreste porre prima di incontrare un wedding planner sono:

  • Come volete sposarvi? Tenete presente che in alcuni stati (come i Paesi Bassi) bisogna sposarsi in civile prima ed in chiesa dopo. Tenete anche in considerazione che in quanto Expat avrete bisogno di un maggior numero di documenti, molto probabilmente dal vostro paese di origine.
  • Dove desiderate che il vostro matrimonio si svolga? Nei Paesi Bassi? All’estero? Su una spiaggia (sì, è possibile, anche in Olanda!) o in un castello incantevole?
  • Quanti ospiti desiderate invitare? Preferite una cerimonia intima con gli amici più cari o una grande festa con oltre cinquecento invitati?
  • Qual è il vostro budget? – Questo avrà effetto sull’intera organizzazione del matrimonio.

Entro 48 ore dal nostro primo incontro riceverete una mia mail con una sintesi di quanto discusso e un preventivo per i nostri servizi.

Un esempio pratico
Mettiamo che desiderate essere coinvolti in ogni fase del vostro matrimonio. Un esempio pratico del mio modo di lavorare sarebbe il seguente: Mettiamo che abbiate deciso di celebrare il vostro matrimonio in un piccolo castello vicino a un bosco, di invitare un centinaio di persone e di fare una festa che dura fino a notte tarda.
Io farò una preselezione dei luoghi adatti all’occasione, e, mettiamo che ve ne piacciano due: organizzerò una visita in modo che possiate farvene un’idea e decidere quale si addice di più alle vostre aspettative.

Ogni mio suggerimento comprende la stima dei costi come indicati dai fornitori. La stessa cosa vale per il fotografo, il catering, il fioraio, eccetera.

Dopo ogni incontro riceverete una sintesi per mail, in modo che possiate verificare che ogni dettaglio è stato preso in cura e, se necessario, apportare correzioni o modifiche.

A volte, dopo una buona notte di sonno, la combinazione dei colori che avevate scelto potrebbe non sembrare più così attraente. Generalmente aspetto un paio di giorni prima di procedere in modo da darvi il tempo di valutare bene le vostre decisioni.

Uno strumento speciale
Grazie alla mia esperienza di wedding planner ho sviluppato uno metodo speciale per i matrimoni internazionali. Pianificare un matrimonio internazionale richiede una grande organizzazione: grazie a questo metodo si possono monitorare facilmente tutte le tappe della pianificazione. Vi assisterò nell’ottenere tutti i documenti necessari come Expat e mi prenderò personalmente cura che ogni minimo dettaglio sia preso in carico!

 Se questo mio tipo di approccio vi convince, non esitate a contattatemi!